Il Maestro in cattedra #3

Gretchkin – Estrin


NoteFocus LinkTag 'Porreca'
Il Bianco, Dmitry Makarovich Grechkin (o anche Gretchkin, secondo la traslitterazione) è un forte giocatore sovietico, sebbene non di primissimo piano. Colpisce la disinvoltura con cui strapazza (per corrispondenza!) Jakov Estrin, che non era propriamente “uno de passaggio”: nel 1972-76 sarebbe diventato campione del mondo per corrispondenza e a tutt’oggi è considerato un’autorità nel campo della teoria dei giochi aperti.

Dal “Manuale teorico-pratico delle aperture” – 2a edizione, Mursia 1973 – pag. 193 – partita 108

[pag. 217]

.

Gretchkin – Estrin

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × tre =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>