Il Maestro in cattedra #1

Lindhen – Maczusky


NoteFocus LinkTag 'Porreca'
Una partita tutto sommato qualunque, tra due giocatori semisconosciuti, con una conclusione brillante, sì, ma non stratosferica.
Ma è il commento del Maestro a farci capire la differenza tra uno spingipezzi contatore-di-pedoncini e un giocatore di scacchi!

Dal “Manuale teorico-pratico delle aperture” – 2a edizione, Mursia 1973 – pag. 30 – partita 14

Tratto al Nero.
Praticamente il Nero non ha cominciato ancora a giocare e già la partita è finita.
La posizione idealizza i fini strategici cui tende il Bianco nel Gambetto del Centro. Da notare che se il Nero arrocca, il Bianco forza il matto in poche mosse.
[pag. 33]

.

Lindhen - Maczusky

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × due =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>