Best-Android-Chess-Games-for-Android-Tablets-and-Phones

33° Torneo Sociale Open

  Settembre – ottobre 1984  CLASSIFICA FINALE 1° Bruno con punti 8 su 10 2° Ruotolo 7,5 3° Mazzarone 7 4° Braca Ag. 6,5 5° Adinolfi Massimo 6 6°-7° Adinolfi R., Scandizzo 5,5 8°-11° Barone, Martingano, Paolillo, Salerno 5 12°-13° Grimaldi, Lamberti 4,5 14°-15° Gentile, Guazzo 4 16°-17° Cavallo, Napoli …

bobby-fischer

Partite commentate

La partita dell’anno: Carlsen (2863) – Anand (2792) = 1 – 0 Sesta del match di rivincita per il titolo mondiale. (Karjakin: “probabilmente 26…Cxe5 avrebbe cambiato la storia degli scacchi”). Commenti di Anand, Carlsen e Rogers.

-- images

Corso di scacchi all’Arciragazzi “Ludopia”

A partire da giovedì 9 ottobre si svolgerà un corso di base di scacchi con iscrizione gratuita. Il corso avrà cadenza settimanale (ogni giovedì alle 18) e si svolgerà presso la sede Arciragazzi “Ludopia“, in via De Marsico (già traversa Da Corbilia) 3, Salerno. Istruttori: Agostino Braca (Candidato Maestro Nazionale) …

6RoomsPuzzle

Soluzione del problema “Il Bianco muove e patta!”

Soluzione del problema pubblicato nell’articolo “Il Bianco muove e patta!!” Avvertenza n. 1 Questo problema di retroanalisi è farina del mio sacco: quindi, l’errore non è possibile. È probabile. Ogni segnalazione di errore sarà ben accetta (gradita no, non esageriamo!). Avvertenza n. 2 Per brevità utilizzerò le seguenti abbreviazioni: ‘mossa …

scacchigiganti

Scacchi (giganti) all’Università

Giovedì 2 (a partire dalle 12) e venerdì 3 ottobre (l’intera giornata) presso l’Università degli Studi di Salerno (piazza del Sapere).si terrà l’enento finale di “Sodalis all’Università”, a cura del Centro Servizi per il Volontariato della Provincia di Salerno con il patrocinio dell’Università stessa. Nell’ambito dell’iniziativa, presso lo stand dell’Arciragazzi, …

monkey looking at the chess board.png

Il Bianco muove e patta!

Tipica pallosissima posizione delle partite del match Capablanca – Alekhine (apertura Poldopasky). Il B. sembra proprio a mal partito (per la precisione, un gradino sotto di inguaiato). Eppure, salvo errori di sbaglio del sottoscritto, può rubarsi un’immeritatissima patta. Il Regolamento FIDE, infatti, non prevede la sconfitta di entrambi i giocatori …