Campionato Provinciale Under 16

WP_20160403_024

Matteo, Campione Provinciale Under 8

Buone notizie dal Campionato Provinciale Under 16

Ottimi i piazzamenti di Giovanni Boccia e Matteo Mamone, vincitori rispettivamente nelle categorie Pulcini (2006-2007) e U8 (nati dal 01.01.2008) e di Alfonso Fasano, vincitore nella categoria U16 seguito a ruota da Pierluigi Gambardella.

Buono anche il risultato di Marco, Paolo, Maurizio, Luca e Antonio, che magari non saranno rimasti soddisfatti, ma solo cadendo ci viene concessa la possibilità di rialzarci.

U 161° t.2° t.3° t.4° t.5° t.6° t.Foto
Punti ARO Cat. Rtg Anno di n. Fascia
Fasano Alfonso 1438 NC 1479 2003 B
Gambardella Pierluigi 5 1444.5 NC 1440 2002 B
Maiellaro Gabriele 1434 NC 1440 2001 A
Adinolfi Enrico 4 1437.6 NC 1365 2003 B
Giglio Eugenio 3 1432.8 NC 1440 2005 C
Mangino Marco 3 1437.6 NC 1440 2002 B
Fasolino Stefano 2 1432.8 NC 1440 2005 C
Proto Andrea 2 1432.8 NC 1428 2004 C
Fasolino Graziano 1 1430.4 NC 1440 2003 B
Rtg=Rating FIDE
Cat.=Categoria
ARO=media del rating degli avversari di un giocatore [average rating opponent]
Fasano Alfonso 1-0 Fasolino Stefano
Gambardella Pierluigi 1-0 Proto Andrea
Adinolfi Enrico 1-0 Giglio Eugenio
Maiellaro Gabriele 1-0 Fasolino Graziano
Mangino Marco 1-0F BYE
Fasano Alfonso ½-½ Gambardella Pierluigi
Mangino Marco 0-1 Maiellaro Gabriele
Fasolino Graziano 0-1 Adinolfi Enrico
Proto Andrea 1-0F BYE
Fasolino Stefano 0-1 Giglio Eugenio
Adinolfi Enrico 0-1 Maiellaro Gabriele
Giglio Eugenio 0-1 Fasano Alfonso
Gambardella Pierluigi 1-0 Mangino Marco
Proto Andrea 1-0 Fasolino Graziano
Fasolino Stefano 1-0F BYE
Maiellaro Gabriele ½-½ Gambardella Pierluigi
Proto Andrea 0-1 Fasano Alfonso
Fasolino Stefano 1-0 Adinolfi Enrico
Giglio Eugenio 1-0 Mangino Marco
Fasolino Graziano 1-0F BYE
Fasano Alfonso 1-0 Maiellaro Gabriele
Gambardella Pierluigi 1-0 Fasolino Stefano
Adinolfi Enrico 1-0 Proto Andrea
Mangino Marco 1-0 Fasolino Graziano
Giglio Eugenio 1-0F BYE
Fasolino Graziano 0-1 Fasano Alfonso
Gambardella Pierluigi 1-0 Giglio Eugenio
Maiellaro Gabriele 1-0 Fasolino Stefano
Proto Andrea 0-1 Mangino Marco
Adinolfi Enrico 1-0F BYE
U 101° t.2° t.3° t.4° t.5° t.6° t.Foto
Punti ARO Cat. Rtg Anno di n. Fascia
Boccia Giovanni 1422 NC 1488 2007 A
Salerno Antonino 4 1419 NC 1440 2006 A
Di Vicino Giovanni Paolo 4 1438 NC 1392 2007 A
Cuccurullo Antonio 4 1432 NC 1380 2007 A
Proto Domenico 4 1430 NC 1374 2007 A
Fasolino Matteo 1438 NC 1440 2006 A
Adinolfi Mauro 1440 NC 1440 2006 A
Mangino Maurizio 3 1401 NC 1440 2006 A
Cuccurullo Filippo 3 1437 NC 1380 2008 B
10° Mamone Matteo Maria 3 1426.5 NC 1440 2008 B
11° Lamagna Paolo 3 1421.5 NC 1440 2006 A
12° Galdi Daniela 1411.5 NC 1440 2006 A
13° D'Amore Luca 2 1426.5 NC 1440 2009 B
14° Avitabile Lucrezia 2 1440 NC 1437 2007 A
15° Mazzitelli Antonio 1 1428.5 NC 1440 2008 B
16° Galdi Anna Laura 0 1439.5 NC 1440 2009 B
Rtg=Rating FIDE
Cat.=Categoria
ARO=media del rating degli avversari di un giocatore [average rating opponent]
Boccia Giovanni 1-0 D'Amore Luca
Fasolino Matteo 1-0 Galdi Anna Laura
Avitabile Lucrezia 0-1 Galdi Daniela
Lamagna Paolo 0-1 Di Vicino Giovanni Paolo
Cuccurullo Antonio 1-0 Mamone Matteo Maria
Mangino Maurizio 1-0 Cuccurullo Filippo
Proto Domenico 1-0 Mazzitelli Antonio
Salerno Antonino 1-0 Adinolfi Mauro
Fasolino Matteo ½-½ Boccia Giovanni
Di Vicino Giovanni Paolo 1-0 Mangino Maurizio
Galdi Daniela 1-0 Cuccurullo Antonio
Salerno Antonino 1-0 Proto Domenico
Galdi Anna Laura 0-1 D'Amore Luca
Mamone Matteo Maria 1-0 Avitabile Lucrezia
Cuccurullo Filippo 1-0 Lamagna Paolo
Adinolfi Mauro 1-0 Mazzitelli Antonio
Galdi Daniela 0-1 Di Vicino Giovanni Paolo
Boccia Giovanni 1-0 Salerno Antonino
Cuccurullo Antonio 1-0 Fasolino Matteo
D'Amore Luca 0-1 Cuccurullo Filippo
Proto Domenico 1-0 Mamone Matteo Maria
Mangino Maurizio 1-0 Adinolfi Mauro
Lamagna Paolo 1-0 Galdi Anna Laura
Mazzitelli Antonio 0-1 Avitabile Lucrezia
Di Vicino Giovanni Paolo 0-1 Boccia Giovanni
Cuccurullo Filippo 1-0 Galdi Daniela
Proto Domenico 0-1 Mangino Maurizio
Salerno Antonino 1-0 Cuccurullo Antonio
Adinolfi Mauro 1-0 Fasolino Matteo
Mamone Matteo Maria 1-0 D'Amore Luca
Avitabile Lucrezia 0-1 Lamagna Paolo
Galdi Anna Laura 0-1 Mazzitelli Antonio
Boccia Giovanni 1-0 Cuccurullo Filippo
Mangino Maurizio 0-1 Salerno Antonino
Cuccurullo Antonio 1-0 Di Vicino Giovanni Paolo
Galdi Daniela ½-½ Adinolfi Mauro
Fasolino Matteo 1-0 Lamagna Paolo
Mazzitelli Antonio 0-1 Mamone Matteo Maria
D'Amore Luca 0-1 Proto Domenico
Avitabile Lucrezia 1-0 Galdi Anna Laura
Mamone Matteo Maria 0-1 Boccia Giovanni
Di Vicino Giovanni Paolo 1-0 Salerno Antonino
Cuccurullo Antonio 1-0 Mangino Maurizio
Cuccurullo Filippo 0-1 Proto Domenico
Fasolino Matteo 1-0 Galdi Daniela
Adinolfi Mauro 1-0 Galdi Anna Laura
Lamagna Paolo 1-0 Mazzitelli Antonio
D'Amore Luca 1-0 Avitabile Lucrezia
WP_20160403_031

Giovanni, 1° Classificato Under 10

Per quanto riguarda le qualificazioni, Cuccurullo Filippo essendo tesserato con Napoli vince il torneo U8, ma il Campione Provinciale è Matteo Mamone.
Stesso discorso vale per Giovanni Boccia e Antonino Salerno entrambi tesserati con Napoli.
Per la categoria femminile vengono premiate Anna Laura e Daniela Galdi.

Pierluigi Gambardella, campione provinciale Under 16

Pierluigi, Campione Provinciale Under 16

.

Idem per l’Under 16, dove vengono premiati Pierluigi Gambardella e Stefano Fasolino.

Coach per l’occasione Michele e Sara, cui cediamo volentieri la parola:

.

.

Se è male, è esperienza (Victoria Holt) - Eleanor Alice Burford

Si può perdere per una mossa irregolare?
E’ capitato anche in questa domenica a buona parte dei nostri allievi. Ovviamente non sono stati i soli, e io per primo so cosa si prova.
Ho condiviso gioie e dolori insieme a loro ma so benissimo che perdere in questo modo fa davvero male. Ci si resta male… casomai ti arrabbi con te stesso… ti si gela il sangue quando l’avversario chiama l’arbitro… e alla fine perdi la partita.
E’ una sconfitta? Si e No, dipende solo da te.
Sarà una vittoria se ne farai tesoro facendo in modo che non ricapiti più.
In caso contrario sarà sempre e solo una sconfitta causata dal tuo peggior nemico: la disattenzione.

Michele Lombardi

Impressioni di una 'coach in seconda'

Piacevolmente impressionata dalla doppia personalità dei nostri piccoli giocatori, da un lato spensierati e giocherelloni e dall’altro seri e rispettosi delle regole non appena inizia la partita.
Tutti attenti a cercare di non sbagliare ma lo scontro prevede sempre un solo vincitore tra i due giocatori.
Grosse soddisfazioni per chi è alle prime armi e ha vinto, per chi è più esperto e ha confermato le proprie capacità e, infine, per chi non ha vinto ma ha potuto imparare qualcosa in più.
Sara

.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 + 6 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>